CONCESSIONARIA AUTOLIGURIA

CONCESSIONARIA DF

AUTO E BUS: PRIMA DI PARTIRE FATE SALIRE A BORDO LA PREVENZIONE

connected-car-650x245

La prevenzione in viaggio non è mai troppa sia che si tratti di due o quattro ruote, sia che si tratti di auto, moto e autobus. Il terribile incidente avvenuto in Spagna, nei pressi di Terragona, che ha coinvolto un pullman con a bordo un gruppo di studenti Erasmus provocando 13 morti, ha scosso la coscienza di molti ed alimentato la paura di tanti, soprattutto genitori.

Nonostante -statistiche alla mano- il pullman risulti 40 volte più sicuro di un’automobile, un incidente che coinvolge un veicolo di questo tipo può avere conseguenze gravissime per decine di persone.

Ovviamente -come spiega il sito Motori.it- le precauzioni da prendere prima di un viaggio non sono mai troppe ed è per questo motivo che l’Anav, Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori, ha stilato in un piccolo vademecum da osservare in caso di viaggi o gite scolastiche.

“Ha comunque grande importanza il rispetto di una serie di regole per garantire la sicurezza dei nostri figli durante le gite d’istruzione e nel trasporto scolastico”  ha spiegato il presidente dell’Anav, Nicola Biscotti, che ha aggiunto: “La prima di queste è evitare di acquistare un servizio di trasporto a ‘prezzi stracciati’ considerando che un prezzo medio di un servizio di trasporto scolastico è di circa 1,60 euro per passeggero km”.

Tra i consigli suggeriti dall’Anav, al primo posto troviamo quello di controllare visivamente lo stato di manutenzione del pullman, una possibile usura degli pneumatici e la presenza a bordo di almeno un estintore a schiuma da 5 litri oppure di uno a neve carbonica da 2 chilogrammi, dotato di apposita revisione periodica (in pullman con più di 30 posti è necessario che gli estintori siano almeno due).  Non bisogna dimenticare di controllare l’efficienza dei dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione, che specchietti retrovisori e degli indicatori di direzione (frecce).

Anav ha inoltre lanciato nei mesi scorsi la campagna “Sicurezza 10 e lode“, abbinato al nuovo blog www.gitasicura.it, senza tralasciare l’inedito spot e realizzato in collaborazione con la Polizia Stradale, con lo scopo di sensibilizzare genitori e docenti sul tema della sicurezza durante i viaggi. Sul sito internet è infatti possibile trovare una serie di questioni amministrative (come l’iscrizione dell’impresa di trasporto al Registro Elettronico Nazionale, l’utilizzo dei conducenti in possesso dei titoli abilitativi obbligatori per leggi o la presenza della revisione annuale e tutta la serie di consigli che sono stati elencati in precedenza. Insomma la prevenzione non è mai troppa e passa anche per il web perché in fondo la sicurezza non è un limite. Mai.

Comments are closed.



Credits

Autoliguria srl - via Nizza 18R P.IVA 01283050092

Web and design Delfino&Enrile Advertising