CONCESSIONARIA AUTOLIGURIA

CONCESSIONARIA DF

BOLLO AUTO: ADDIO VICINO?

bollo_auto_ora_anche_in_campania_si_paga_con_bancomat_e_home_banking_27329

Ogni tanto una buona notizia c’è. Con la prossima legge di stabilità potrebbe essere abolita la tassa sul bollo. Il presidente del consiglio Matteo Renzi vuole abolirla, in ogni caso, prima della fine della sua legislatura prevista nella primavera del 2018. L’ipotesi sarebbe sul tavolo del governo, che avrebbe incaricato gli uffici legislativi e finanziari di studiarne la fattibilità.

C’è però un problema. Il cosiddetto ‘bollo’ è sì una tassa statale, ma il suo gettito (pari a 5,9 miliardi) finisce nelle casse delle Regioni, che singolarmente possono decidere sul suo importo.
E’ probabile che, una volta abolita la tassa diretta ad automobilisti e centauri, essa sarà sostituita da un’altra imposta. Già, ma quale? Nessuna notizia, invece, del ‘superbollo’, sul suo destino c’è un fitto mistero. L’odiosa tassa fu introdotta dal Governo Berlusconi e poi riscritta, in maniera ancora più assurda, dal Governo Monti.

Come finirà? E soprattutto: davvero si risparmierà?

Comments are closed.



Credits

Autoliguria srl - via Nizza 18R P.IVA 01283050092

Web and design Delfino&Enrile Advertising